OGGI.IT
| | Più spazio alla tua casa meno ai raccomandati

ikea/a4job

Più spazio alla tua casa meno ai raccomandati

In Abruzzo Ikea respinge i “consigli” di un politico sulle assunzioni. Perché, come A4job, non sopporta i senza-talento. E intanto offre due stage...

Raccomandati? No, grazie. Non ci piacciono. Ikea e “A” la pensano allo stesso modo: no ai senza-talento. Qualche giorno fa l'azienda svedese ha rispedito al mittente un tentativo di pilotaggio delle assunzioni. È successo in Abruzzo, a San Giovanni Teatino, dove Ikea sta aprendo un nuovo negozio. Un politico abruzzese ha scritto all'azienda per informarsi sull'iter delle selezioni del personale e Ikea ha respinto gentilmente ma con fermezza le interferenze. La storia è finita sui giornali.

«Ikea per sua etica professionale non rilascia informazioni a terzi in merito ai suoi candidati», spiega ad “A” Valerio Di Bussolo, responsabile relazioni esterne, «e ragioni di privacy ci portano a comunicare solo ai diretti interessati il risultato delle selezioni. Il processo di selezione è da sempre impostato sulla competenza, la motivazione e l'esperienza». E a chi vi raccomanda qualcuno, che cosa dite? «Rispondiamo cortesemente chiarendo che in Ikea non c'è spazio per altre strade d'accesso. Clienti e visitatori», conclude Di Bussolo, «pretendono giustamente di trovarsi di fronte persone competenti...». Tutto questo accade proprio mentre prepariamo la “puntata” dedicata a Ikea di A4job: l'iniziativa realizzata dal settimanale “A” in collaborazione con Trovolavoro.it. La nostra ricerca di talenti questa settimana ci porta nei grandi store del colosso svedese, e riguarda due posizioni di stage nell'area di Milano. Il primo, in Visual Merchandise & Activity. Il secondo in Interior Design. L'offerta è rivolta a laureandi o neolaureati da non più di 12 mesi nei campi dell'interior design, del visual merchandising, dell'industrial design e della scenografia. Gli stage durano sei mesi e offrono un rimborso spese mensile di 600 euro lordi (altre info sul sito A4job.it).



Silvia Ferraris
Pagina 1/2
Stampa A a
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
SPECIALI E CONCORSI
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now