OGGI.IT
| | | Linfodrenaggio fai da te

EFFETTO RELAX

Linfodrenaggio fai da te

Ecco i movimenti che sgonfiano il viso e aiutano a eliminare le tossine

Linfodrenaggio fai da te

Mattina e sera, mentre applichiamo un trattamento di bellezza, abbiamo la possibilità di concedere alla pelle del viso alcuni attimi di benessere e distensione.

Ma perché è così importante il massaggio?
L’obiettivo principale di questi gesti è drenare la pelle. Il nostro corpo è percorso da un sistema di canali, i vasi linfatici, nei quali scorre la linfa, un liquido trasparente che ha la funzione di depurare il sangue. Quando la circolazione linfatica si blocca, i materiali di scarto ristagnano nei tessuti e provocano gonfiori e infiammazioni.

Il linfodrenaggio manuale favorisce l’eliminazione di questi liquidi, decongestiona e stimola il rinnovamento cellulare, la microcircolazione e l’ossigenazione degli strati più profondi dell’epidermide, migliora il tono e l’elasticità cutanea, trasforma il colorito grigio e asfittico di una pelle stressata in un colorito luminoso, roseo e salutare.




Immagini: Lancôme

Clara Giacconi
Stampa A a
SPECIALI E CONCORSI
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now