OGGI.IT
| | | Si apre la stagione delle maratone

appuntamenti

Si apre la stagione delle maratone

Domenica 15 grande festa sotto la Madonnina per la 42 km milanese. Tutti gli incontri di aprile, in attesa di New York

Si apre la stagione delle maratone

Correre per 42.195 km è una sfida con se stessi che sempre più runners, donne in particolare, decidono di affrontare. Con ottimi risultati. Maratoneti comunque non si nasce, ma si diventa. Occorre preparare il fisico, ma soprattutto avere come alleata la mente. Sono necessari pazienza, costanza, determinazione, motivazione, spirito di sacrificio, un corretto stile alimentare. Impossibile improvvisarsi. E anche chi arriva da altri sport, ha una buona capacità aerobica e pratica la corsa con regolarità deve mettere a punto un programma specifico di lunga durata.

Fare una maratona significa “sopportare” il proprio peso e impattare con il terreno per circa 8000-9000 passi all’ora. Piedi, anche, caviglie, ginocchia devono abituarsi in modo graduale. In concreto: mesi di preparazione mirata. Come il programma Run & Fit proposto da Giorgio Rondelli, tecnico internazionale di atletica leggera, Lucilla Andreucci, ex maratoneta azzurra e Gianni Perricelli, tecnico nazionale di marcia, per affrontare al top la Barclays MilanoCity Marathon di domenica 15 aprile. Oltre 4mila gli iscritti. Dopo 6 anni consecutivi di dominio keniota le scommesse sono aperte. Per vincere si dovrà correre intorno alle 2 ore e 10 minuti in campo maschile e alle 2 ore e 40 in campo femminile (l’anno scorso la prima donna fu l’italiana Marcella Mancini con 2h 41’24”).

Per i meno allenati sarà possibile partecipare alla Relay Marathon, una staffetta benefica dove il percorso viene affrontato da squadre di 4 componenti. Tra le 104 squadre iscritte ci sarà anche quella femminile della Lega italiana lotta contro i tumori composta dalle superatlete Alessia Pieretti, pentathlon moderno, vincitrice della Coppa del Mondo 2006 e olimpica a Pechino 2008, Giulia Pignolo, velista, olimpica a Pechino 2008, Gabriella Paruzzi, atleta dello sci di fondo, collezionista di medaglie dal 1992 al 2002, e Myriam Cutolo, velista, olimpica ad Atene 2004.

E dato che una maratona tira l’altra, e per molti l’obiettivo vero è quella di New York (quest’anno in calendario il 4 novembre), le occasioni per allenarsi e migliorare le prestazioni non mancano. Ecco i prossimi appuntamenti:

15 aprile: Milano, Parigi, Rotterdam, Vienna
22 aprile: Bonn, Linz, Madrid, Zurigo
29 aprile: Amburgo
1° maggio: Vercelli, la Maratona del riso

(esseresosteinbili.it)



Roby Savioli - 13 aprile 2012
Stampa A a
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
e tu cosa ne pensi? lascia un commento
*la tua mail non sarà visibile
SPECIALI E CONCORSI
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now