OGGI.IT
| | | Diminuzioni simmetriche e decorative

Diminuzioni

Diminuzioni simmetriche e decorative

Diminuire le maglie nel corso del lavoro

Sul diritto del lavoro


1. Accavallata semplice
Si utilizza quando la diminuzione deve avvenire sulla destra del lavoro. Lavorare la maglia di vivagno (o laterale) ed eseguire la diminuzione accavallando la 2ª maglia sulla 3ª maglia. Per ottenere la simmetria, utilizzare questa tecnica abbinata alle due maglie insieme a diritto.






2. Due maglie insieme a diritto
Si eseguono sulla sinistra del lavoro, lavorando insieme la penultima e la terzultima maglia del ferro. Per ottenere la simmetria, utilizzare questa tecnica abbinata sia all’accavallata semplice sia alle due maglie insieme a diritto ritorto.





3. Due maglie insieme a diritto ritorto
Si eseguono sulla destra del lavoro, lavorando insieme la 2ª e la 3ª maglia del ferro sinistro puntando il ferro dietro le maglie. Per ottenere la simmetria, utilizzare questa tecnica abbinata alle due maglie insieme a diritto.




Sul rovescio del lavoro
In genere le diminuzioni si eseguono, ogni 2 ferri, sul diritto del lavoro, ma a volte è necessario effettuarle su ogni ferro e quindi anche sul rovescio del lavoro: in questo caso si utilizza la tecnica delle maglie lavorate insieme a rovescio.


1. Due maglie insieme a rovescio
Si utilizza quando la diminuzione deve avvenire verso sinistra. Inserire il ferro destro nelle prime due maglie del ferro sinistro e lavorarle insieme a rovescio.





2. Due m. insieme a rovescio ritorte
Si utilizza quando la diminuzione deve avvenire verso destra: inserire il ferro destro nelle prime 2 m. del ferro sinistro, iniziando dalla 2ª m. e puntando il ferro dal dietro verso il davanti e lavorarle insieme a rovescio.






3. L’effetto finale
Ecco come si presenta il lavoro sul diritto quando le diminuzioni sono eseguite sul rovescio con le due maglie insieme a rovescio e a rovescio ritorte.

Stampa A a
SPECIALI E CONCORSI
Io Donna
leiweb consiglia