OGGI.IT
| | | Esclusivo Clementina Forleo: "Quanti strani incidenti"

Personaggi

Esclusivo Clementina Forleo: "Quanti strani incidenti"

Prima quello in cui sono morti i genitori. Poi quello accaduto a lei, oggetto di un'inchiesta. Dopo un lungo silenzio e la nascita della prima figlia, un famoso magistrato scomodo parla con "A"

Esclusivo Clementina Forleo: Quanti strani incidenti

«Mi sono salvata per miracolo da uno strano incidente su cui si indaga ancora» Clementina Forleo parla in esclusiva su “A”. «Prima c’era stato quello in cui sono morti i miei genitori. Allora avevo ricevuto due lettere anonime: in una si profetizzava quella fine, nell’altra mi minacciavano dello stesso futuro». Ora, a venti giorni dalla nascita della primogenita Stella, Clementina Forleo, ha accettato di interrompere il lungo silenzio. E dice: «Non so come finirà il braccio di ferro fra Berlusconi e la magistratura. Mi auguro che si giunga a una distensione nei rapporti fra potere esecutivo e potere giudiziario. Ma l'unico modo è una seria riforma che liberi la magistratura e il Csm dalle correnti e quindi da ogni forma di infiltrazione politica».

E su De Magistris afferma: «Ho solo chiesto, sia privatamente, sia pubblicamente, ad alcuni noti “paladini” del contropotere e della libertà di informazione, incluso Luigi de Magistris, di fare luce su specifiche condotte tenute da illustri esponenti della politica e della magistratura di sinistra ai miei danni. Tali richieste sono rimaste senza risposta». Oggi Clementina si dichiara «delusa dalla sinistra per certe prese di posizione, per certi silenzi di alcuni suoi massimi esponenti in note vicende processuali. La sinistra ha manifestato scarsa credibilità rispetto a valori come la questione morale, di berlingueriana memoria, che rappresentavano la sua bandiera».

L'intervista è pubblicata sul n.42 di A a pag. 32

 13 Ottobre 2010
Stampa A a
e tu cosa ne pensi? lascia un commento
*la tua mail non sarà visibile
commenti dell'articolo (137)
Mostra i commenti successivi
SPECIALI E CONCORSI
Io Donna
leiweb consiglia